Open Homes

Condivido il mio alloggio per una buona causa
Casa Balestro si unisce ad una community convinta che tutti debbano avere un luogo da chiamare casa. Offriamo gratuitamente una sistemazione temporanea a chi ha dovuto abbandonare la propria casa per seguire una cura medica o perché sfollato per via di disastri o conflitti. Tutti possiamo trovarci di fronte a situazioni inaspettate. Per milioni di persone, ciò vuol dire dover abbandonare la propria casa. Attraverso il progetto OpenHomes, gli host hanno già offerto sistemazioni temporanee a oltre 11.000 persone che hanno dovuto abbandonare la propria casa per via di disastri, conflitti o malattie. Mettere a disposizione lo spazio extra nel proprio alloggio può rivelarsi un'esperienza significativa, non solo per chi ne ha bisogno, ma anche per la propria community, la propria famiglia e sè stessi.
Soggiorni per motivi medici. Ci impegniamo a condividere la nostra casa con persone che seguono un percorso per ristabilirsi Questi ospiti hanno bisogno di un alloggio mentre seguono una terapia o viaggiano per trovare riposo. I soggiorni sono coordinati da associazioni no-profit che aiutano i pazienti a ricevere ciò che gli serve.
Sistemazione per rifugiati. Ci impegniamo ad accogliere i nuovi arrivati mentre si abituano alle loro nuove vite Questi ospiti di solito si trasferiscono in una nuova città e sperano di integrarsi nella comunità. I soggiorni sono coordinati da organizzazioni per il sostegno ai rifugiati per conto dei propri clienti.
Soccorso in caso di catastrofe. Ci impegniamo a partecipare al programma di risposta alle catastrofi della nostra community. Questi soggiorni sono richiesti quando una comunità viene colpita da un evento come un incendio o un uragano. Gli ospiti possono essere persone evacuate oppure operatori di emergenza accorsi per aiutare.
I share my accommodation for a good cause
Casa Balestro joins a convinced community that everyone should have a place to call home. We offer free temporary accommodation to those who had to leave their homes for medical treatment or displaced because of disasters or conflicts. We can all face unexpected situations. For millions of people, this means having to leave their homes. Through the OpenHomes project, hosts have already offered temporary accommodation to over 11,000 people who have had to leave their homes due to disasters, conflicts or illness. Making the extra space available in your accommodation can be a significant experience, not only for those who need it, but also for your community, your family and yourself.
Stays for medical reasons. We are committed to sharing our home with people who follow a path to recovery. These guests need accommodation while they are following therapy or traveling to find rest. The stays are coordinated by non-profit associations that help patients receive what they need.
Refugee accommodation. We are committed to welcoming newcomers as they get used to their new lives. These guests usually move to a new city and hope to integrate into the community. Stays are coordinated by organizations to support refugees on behalf of their clients.
Emergency relief in the event of a catastrophe. We are committed to participating in our community's disaster response program. These stays are required when a community is hit by an event such as a fire or a hurricane. Guests can be evacuated people or emergency workers rushed to help.